PMagazine

Un regalo all’insegna dell’allegria

“La sorridente Giada vi accoglierà in Mamigi, presentandovi tra tante alternative di regali, quello più adatto a voi!”

Arte e natura sono da sempre due realtà connesse e inscindibili, due mondi in stretto contatto tra loro che nel corso dei secoli si sono influenzati a vicenda tanto che è lecito chiedersi se esista un vero confine tra di essi. Spesso nella natura ritroviamo quelle geometrie che tanto ispirarono gli scultori e gli architetti classicisti, e l’impeto di una tempesta o l’immensità di un paesaggio montano mosse il pennello dei primi pittori romantici, ma come può un artista di oggi raccontare la natura?

Si avvicina il Natale e la ricerca del regalo perfetto per i nostri figli, nipotini o cuginetti, si fa attendere. Anche quest’anno abbiamo incontrato la carismatica Giada, titolare dello store Mamigi di Imola, meta internazionale per il famosissimo autodromo, visitato da migliaia di turisti ogni anno. In questo punto vendita potrete trovare il dono perfetto, per regalare un sorriso ad ogni piccino, dai giocattoli più creativi, ai vestitini più alla moda, tra una gita fuori porta oppure tra un viaggio turistico o uno di lavoro.

La sorridente Giada vi accoglierà in Mamigi, presentandovi tra tante alternative di regali, quello più adatto a voi!

Abbiamo selezionato alcune curiosità da

presentarvi; dai giocattoli in legno che stimolano la creatività e l’intelletto, a dei bellissimi zainetti a forma di animaletti pelosi, che renderanno la giornata dei nostri piccini più giocosa e li condurranno ad un mondo fantastico, stimolando il gioco e la convivialità in famiglia o con i loro amichetti.Per chi volesse un pigiamino a tema natalizio, per essere indossato la notte di Natale, aspettando Babbo Natale, o per chi volesse invece regalare una mini cucina alle più piccine, troverà il tutto da Mamigi e, chissà… forse sarà l’inizio di una futura carriera nel mondo della culinaria.

Mamigi vi aspetta in via Giuseppe Fanin 7 ad Imola, insieme a Giada. Le idee regalo potete trovarle sulla pagina instagram di mamigi_2019

La Redazione